Una domenica di riposo

pubblicato in: Diario di Bordo 2020 | 0

2 febbraio 2020. Altra notte di judo. Anche oggi siamo fermi, non possiamo fare altro che ripassare cose già fatte, montare i microfoni sui caschi, finire di applicare gli adesivi ed altre piccole cose. Lo stop doganale ci da la possibilità di riposare, ma questi due giorni persi andranno recuperati in qualche modo. Non sarà certo facile, la prossima settimana ci attendono le due strade più belle ma più difficili di questo territorio estremo: la Ruta 7 e la temibile Ruta 40.

Fa caldo o fa freddo? Non si riesce a comprendere bene: i locali dicono che Valparaiso gode di cinque clima, quelli a noi conosciuti più quello Antartico, e forse hanno ragione.

A pranzo con noi siedono Luigi ed Alessandra, gli ultimi due elementi che attendevamo. Il team ora è al completo, pronti a partire come ce lo consentiranno.