Verso Plover Cottages

pubblicato in: Diario di bordo 2018 | 0

Anche questa notte siamo andati sotto lo zero, la brina ha colorato di bianco tutto il verde intorno allo chalet dove abbiamo pernottato. Le attività al Little Eden non sono ancora iniziate e noi lasciamo il centro alle 8.00 in punto.

 

Per andare a sud tocchiamo di nuovo Johannesburg, il traffico è intenso e bisogna fare attenzione, qui vanno a tutto gas.

 

Africa_2018_Motoforpeace

 

Come lasciamo il grande centro l’autostrada si fa scorrevole e si viaggia serenamente senza troppi intoppi. Stiamo scendendo sempre più a sud e sempre su questo immenso altipiano a 1500 metri di altitudine e fa molto freddo.

 

L’asfalto corre attraverso dei campi coltivati che si perdono all’orizzonte, mais, grano, girasole, vite e tanti altri tipi di cultura per centinaia e centinaia di km. Gigantesche macchine agricole mietono, innaffiano, tagliano e disboscano ovunque, la campagna del Sudafrica è piena di vita.

 

Bloemfontein è a circa 450 km da Bapsfontein, e giungiamo al Plover Cottages alle 15.00.