2010 Africa sedicimila

pubblicato in: Africa | 0

Africa Sedicimila – La solidarietà viaggia in moto nel 2010

Africa_16000_map

 

Itinerario

da Milano…
a Città del Capo

da_milano
citta_del_capo

itinerario_missione_Africa_16mila

Africa Sedicimila – La solidarietà viaggia in moto nel 2010

africa 16mila map

La Onlus “MotoforPeace”, composta da personale della Polizia di Stato Italiana ed Europea e, dal 2009, anche da componenti della Guardia di Finanza e dell’Arma dei Carabinieri, intende attuare, per il 2010, una nuova missione in Africa, viaggiando, come di consueto, con i mezzi che la caratterizzano: le motociclette.

Dopo il continente Europeo (Capo Nord – Giubileo 2000; Kosovo – Pasqua 2001) quello Asiatico (Roma – Pechino – 2002; Sabra e Chatila – 2006) quello Africano (“Un Ponte per l’Africa”- 2004 e “Africa nel Cuore” – 2009) e quello Sud-Americano (“Sudamericando”- 2007 dal Venezuela alla Patagonia) MotoforPeace ha scelto di promuovere la propria solidarietà e il proprio sostegno ancora una volta in Africa, attraversandola da Nord a Sud, dallo stato della Tunisia a quello del Sudafrica.

Il nome del progetto prende spunto dal totale di chilometri necessari da percorrere per portare a termine la missione, che si concluderà proprio in Sud Africa in concomitanza con i mondiali di calcio.

L’Africa protagonista di una grande sfida, da sempre al centro di interessi economici, lotte di religione e terrorismo internazionale.

Ancora oggi più di 40 milioni di persone soffrono la fame. Guerre, calamità naturali, siccità, malattie, epidemie mortali, prima fra tutte l’Aids, continuano inesorabilmente a mietere vittime.

Per lottare contro tutti questi dolori, oltre agli aiuti economici, alimentari e sanitari provenienti dalle organizzazioni dei paesi più ricchi, è necessaria un’azione di sostegno capillare su tutto il territorio, che arrivi anche nei villaggi più sperduti.

Per tale motivo i componenti della Onlus rimettono in “moto” il loro percorso solidale, attraversando, questa volta, i paesi dell’Est Africano: Tunisia, Libia, Egitto, Sudan, Etiopia, Kenia, Tanzania, Malawi, Mozambico e Sudafrica. Continua dunque il viaggio in questo immenso continente, fatto di eccezionali paesaggi naturali e vissuto da tante etnie e culture diverse, realtà che emozionano il respiro di qualsiasi osservatore.

Obiettivo solidale: in occasione di “Africa Sedicimila”, MotoforPeace sosterrà un progetto avviato da “COOPI” nel 2007 e volto a migliorare le condizioni di vita delle donne e dei bambini in Etiopia (vedi progetto allegato). Tali iniziative hanno portato, fino ad ora, concreti risultati a un’Africa immensamente bisognosa di TUTTO e che chiede da sempre, a gran voce, l’integrazione con il resto del mondo e il riconoscimento dei diritti universali.

OBIETTIVI:
rafforzare il dialogo di esperienze e conoscenze tra Corpi di polizia di diversa nazionalità (gemellaggi) coinvolgendo tutte le risorse possibili; collaborare all’azione umanitaria progettata e realizzata da COOPI (Cooperazione Internazionale).

coopi moto tv

FINALITA’:
Promuovere il dialogo, la solidarietà e la pace tra i popoli.

PARTECIPANTI:
Appartenenti alla Polizia di Stato italiana, Carabinieri e rappresentanze di polizie europee.

polizia

ITINERARIO:
Partenza da Milano alla presenza della autorità cittadine e dei mass-media
– Milano – Roma – Salerno
– Imbarco con destinazione Tunisia
– Libia, Egitto, Sudan, Etiopia, Kenia, Tanzania, Malawi, Mozambico
– Sudafrica: Città di Pretoria – Johannesbourg – Città del Capo

MEZZI di TRASPORTO:
Il team di “MotoforPeace”, come di consueto, realizzerà la missione in motocicletta con al seguito un furgone ed un fuoristrada con personale tecnico esperto.

PERIODO e TEMPI di REALIZZAZIONE:
Mesi di maggio e giugno – 60 giorni c.a.